Catania spacciato al 'Meazza'? Per le quote no

I dati dei bookmakers sul posticipo di domenica sera


Il campionato di serie A è ormai giunto alla giornata numero 27, entrando sempre più nel vivo. Dalla lotta scudetto a quella per la salvezza, passando per l’Europa, ogni risultato comincia ad avere una rilevanza consistente per i destini di tutte le 20 formazioni, dal Milan capolista al Cesena fanalino di coda. C’è chi deve interrompere il proprio trend negativo, c’è chi invece deve dare continuità ai propri recenti risultati e confermare il buon momento di forma: è il caso rispettivamente dell’Inter di Claudio Ranieri e del Catania di Vincenzo Montella, pronte a scontrarsi domenica sera nel posticipo.

INTRO Difficile immaginare sino a qualche mese fa che i rossazzurri dovessero assistere all’ultima spiaggia di Zanetti e compagni, ma soprattutto di Ranieri, ‘graziato’ da Moratti dopo la sconfitta di Napoli (la settima nelle ultime otto gare) ma pronto a saltare in caso di flop anche contro gli etnei. La necessità della vittoria è più impellente che mai per un’Inter usurata, confusa e sfiancata dalla rimonta degli scorsi mesi, con cui il tecnico testaccino ha tirato fuori i nerazzurri da una posizione imbarazzante in graduatoria. Dall’altra parte vi è una squadra tecnicamente inferiore, ma supportata da un gioco sempre più quadrato e mnemonico e dal buon ruolino di marcia recente, con tre vittorie nelle ultime quattro gare che hanno accantonato la momentanea flessione tra gennaio e inizio febbraio e restituito l’immagine di un Catania presente, lucido se non brillante, capace di recitare la propria parte contro chiunque.

QUOTE Come abbondantemente prevedibile, Lodi e compagni non avranno i favori del pronostico nella gara di domenica. Le quote diffuse dalle principali agenzie di scommesse, però, meritano un’attenta lettura: è vero che dopo due ko interni di fila contro squadre di bassa classifica si attende dall’Inter una vittoria d’orgoglio, ma al contempo tale previsione non contempla il destino di vittima sacrificale per i rossazzurri. Le agenzie più pessimiste nei confronti dei ragazzi di Montella, Betclic e Iziplay, quotano l’impresa (tra l’altro mai riuscita nella storia) ‘soltanto’ a 5,25, mentre il valore dato all’affermazione interista si aggira intorno all’1,70. Il momento di forma poco brillante della difesa meneghina, insieme alla buona vena realizzativi degli ospiti (sempre a segno nelle ultime sette uscite), rende molto appetibile la giocata ‘Gol’, quotata ad 1,73, cosiccome quella che richiede gli etnei a segno, valente una volta e mezzo la somma giocata. La vittoria scaccia-crisi dei nerazzurri con il risultato di 3-1 vale 11, 6,50 è la quota che riguarda il pareggio per 1-1, mentre il colpo esterno per 0-1 (risultato uscito in sei delle nove vittorie in trasferta ottenute dal ritorno in A nel 2006) è quotato a 14.

(quote sulle giocate ‘Gol’, ‘Squadra ospite segna’ e sui risultati esatti raccolte da Snai)

INTER-CATANIA 1 X 2
SNAI 1,70 4,60 4,75
BETCLIC 1,70 3,40 5,25
IZIPLAY 1,72 3,35 5,25
BWIN 1,67 3,60 4,75
GOLDBET 1,74 3,60 5,20



Michele Patanè 02/03/2012
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti Articoli correlati
Golsicilia.it © 2014 Testata giornalistica telematica sportiva registrata presso il Tribunale di Palermo con pratica n.6 del 03/02/2010 e il Registro operatori della comunicazione con pratica n.20399
Direttore responsabile Dario Li Vigni  –   Edito dalla Montalbano editore di David Montalbano - via Cortigiani, 19 – 90135 Palermo – P.I. : 02582420846
Ricambi per moto e abbigliamento per bikers low costStampa digitale grande formato, banner, insegne, cartelloni, gonfaloni e tanto altro