Notte fonda al 'Barbera', Hellas Verona batte Palermo 2-1

A Giorgi rispondono Cocco e Cacia


LE FORMAZIONI Gasperini schiera i suoi con il classico 3-4-2-1 con Donati al centro della difesa e ai suoi fianchi Milanovic e Cetto. In mediana Barreto fa da scudiero a Viola con sugli esterni Pisano e Labrin. Unica punta Budan supportato da Giorgi e Zahavi. Il Verona risponde con un 4-4-2 a propulsione offensiva, in difesa gli ex Cesena Moras e Ceccarelli, ali offensive Rivas e Carrozza. In attacco Cocco preferito a Cacia per affiancare Bojinov.

PRIMO TEMPO Padroni di casa con il classico completino rosanero, ospiti in tenuta completamente blu con inserti gialli. Il primo vero pericolo del match arriva al minuto 5, quando Donati sbaglia un appoggio a centro campo lanciando a rete un avversario. Ottima scelta di tempo di Benussi che esce dall'area di rigore e spazza via. Al 7' i rosanero passano in vantaggio: velo di Budan per Giorgi che batte Rafael ed è 1-0. La risposta dei mastini arriva dopo due minuti: svarione della retroguardia rosanero, palla a Cocco che riesce a saltare Cetto e trafigge Benussi sul primo palo, è 1-1. Al 21' Zahavi, spalle alla porta, appoggia per Donati che fa partire un destro rasoterra che finisce di poco a lato. Un minuto dopo ci prova anche l'israeliano: il suo tiro troppo centrale è facile preda dell'estremo difensore veronese. Al minuto 24 brivido per la retroguardia dei padroni di casa: Cocco approfitta di un errore dei siciliani, entra in area, tira con il destro ma Benussi blocca. Al minuto 37 occasionissima per il Palermo: dal limite dell'area Budan, spalle alla porta, appoggia indietro per Pisano ma il numero 1 gialloblù è bravo a strappargli la sfera dai piedi. Al 43' sfonda sulla sinistra, palla indietro per l'accorrente Viola che da fuori area prova il mancino ma la palla termina di poco a lato. Dopo un minuto di recupero il direttore di gara manda tutti negli spogliatoi. Finisce così la prima frazione, Palermo-Verona 1-1.

SECONDO TEMPO Subito un cambio per Gasperini che manda in campo Garcia al posto di Milanovic. Primo timido tentativo nella ripresa da parte dei rosanero con Zahavi che da posizione angolata spara altissimo. Al 53' occasione sciupata da Budan: Zahavi verticalizza per il croato che pressato svirgola e tira fuori di molto. Al 63', dopo una lunga fase di possesso palla, i rosanero riescono finalmente a sfondare la retroguardia ospite: Pisano entra in area palla al piede ma al momento del tiro viene anticipato da un difensore gialloblù. Al 66' Zahavi crossa sul secondo palo, Giorgi riceve ma è attento Rafael e respinge in calcio d'angolo il tiro del numero 17 rosa. Al 73' il Verona passa in vantaggio: Abbate sfonda sulla destra prendendo d'infilata la difesa rosanero, cross in mezzo Labrin in scivolata colpisce Cacia che insacca, è 1-2. Il Palermo cerca disperatamente il gol del pareggio pressando gli ospiti nella propria metà campo, interessante tentantivo di cross in mezzo di Donati al 85' ma Rafael blocca senza problemi. L'arbitro assegna cinque minuti di recupero, i rosanero ci provano due volte con Dybala ma non c'è niente da fare: Hellas Verona batte Palermo 2-1.

IL TABELLINO

PALERMO (3-4-3): Benussi; Milanovic (46' Garcia), Donati, Cetto; Pisano (71' Brienza), Viola, Barreto, Labrin; Giorgi, Zahavi, Budan (58' Dybala). A disp.: Ujkani, Brichetto, Aquino, Munoz, Morganella, Kurtic, Brienza, Ilicic, Rios, Sanseverino. All. Gasperini.

HELLAS VERONA (4-4-2): Rafael; Abbate, Ceccarelli, Moras, Albertazzi; Carrozza (75' Crespo), Cacciatore, Hallfredsson, Rivas (46' Fatic); Cocco (33' Cacia), Bojinov. A disp.: Berardi, Nicolas, Arzamendia, Owusu, Calvano, Gomez. All. Mandorlini.

ARBITRO: Peruzzo di Schio (Dobosz-Ciancaleoni): IV ufficiale: La Penna di Roma.

MARCATORI: 7' Giorgi-9' Cocco, 73' Cacia

NOTE: ammoniti Bojinov, Viola, Labrin, Rafael, Barreto. Al 68 'espulso Cacciatore. Spettatori 7.620.

 


Giulia Nasca 27/11/2012
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Golsicilia.it © 2014 Testata giornalistica telematica sportiva registrata presso il Tribunale di Palermo con pratica n.6 del 03/02/2010 e il Registro operatori della comunicazione con pratica n.20399
Direttore responsabile Dario Li Vigni  –   Edito dalla Montalbano editore di David Montalbano - via Cortigiani, 19 – 90135 Palermo – P.I. : 02582420846
Ricambi per moto e abbigliamento per bikers low costStampa digitale grande formato, banner, insegne, cartelloni, gonfaloni e tanto altro